Riccardo Nencini

Senatore e Scrittore

Riccardo Nencini

Senatore e Scrittore

News

Video

Video

Piano nazionale di ripresa e resilienza. Il mio intervento al. Senato

Libri

Storie segrete

Ed. Ponte Sisto, 2020  “Storie segrete. Cronaca surreale di una quarantena” è un libro scritto a quattro mani da Riccardo Nencini e Giada Fazzalari:  un

LA LEGA UCCIDE MATTEOTTI 
Tale Torresan, consigliere comunale leghista a Treviso, ha dichiarato: ‘Io Matteotti non so chi sia, non l’ho mai visto, quella è piazza del grano’. 
Certo che non l’ha mai visto, l’hanno ucciso novantotto anni fa, ma sui libri qualcosa di Matteotti c’è scritto, il Torresan non sa che per la libertà di cui gode, anche per le bischerate che urla, qualcuno si è fatto ammazzare?
Se l’inizio della campagna elettorale è questo, apriti cielo!
Votateli, cari italiani, quelli che dimenticano quando e perché la repubblica è nata, quelli che della libertà fanno un fagotto da gettare nel fango. Poi, però, non lamentatevi.

LA LEGA UCCIDE MATTEOTTI
Tale Torresan, consigliere comunale leghista a Treviso, ha dichiarato: ‘Io Matteotti non so chi sia, non l’ho mai visto, quella è piazza del grano’.
Certo che non l’ha mai visto, l’hanno ucciso novantotto anni fa, ma sui libri qualcosa di Matteotti c’è scritto, il Torresan non sa che per la libertà di cui gode, anche per le bischerate che urla, qualcuno si è fatto ammazzare?
Se l’inizio della campagna elettorale è questo, apriti cielo!
Votateli, cari italiani, quelli che dimenticano quando e perché la repubblica è nata, quelli che della libertà fanno un fagotto da gettare nel fango. Poi, però, non lamentatevi.
...

LE COSE FATTE
Per due anni ho avuto il privilegio di presiedere la Commissione Scuola, Università e Cultura del #Senato. Un’esperienza bellissima e concreta della quale ringrazio tutti i membri, maggioranza e opposizione. Resta il rammarico di non aver concluso il lavoro.
Il Pnrr scuola/cultura e’ stato partorito in commissione in accordo col Governo.
Figlia nostra la legge sullo spettacolo, ferma dal 2017.
Figlia nostra la riforma per assunzione e formazione dei #docenti. Basta con i quiz, valutazione di merito, carta docenti, formazione obbligatoria.
Figlia nostra la riforma degli #Its (Istituti Tecnologici Superiori) per generare occupati in settori innovativi.
E poi la legge sul centenario di Giacomo Matteotti, le proposte per riformare la Dad, la messa in sicurezza degli allestimenti museali, le risoluzioni per la protezione dei beni artistici e monumentali, gli interventi per proteggere la basilica di San Marco, gli accordi con la Repubblica di San Marino e con Dubai, le misure per valorizzare ricercatori e dottorandi.
Con un colpo di reni forse riusciremo a votare il disegno di legge sui cammini storico-religiosi.
Un omaggio al Parlamento, cose utili per gli italiani.

LE COSE FATTE
Per due anni ho avuto il privilegio di presiedere la Commissione Scuola, Università e Cultura del #Senato. Un’esperienza bellissima e concreta della quale ringrazio tutti i membri, maggioranza e opposizione. Resta il rammarico di non aver concluso il lavoro.
Il Pnrr scuola/cultura e’ stato partorito in commissione in accordo col Governo.
Figlia nostra la legge sullo spettacolo, ferma dal 2017.
Figlia nostra la riforma per assunzione e formazione dei #docenti. Basta con i quiz, valutazione di merito, carta docenti, formazione obbligatoria.
Figlia nostra la riforma degli #Its (Istituti Tecnologici Superiori) per generare occupati in settori innovativi.
E poi la legge sul centenario di Giacomo Matteotti, le proposte per riformare la Dad, la messa in sicurezza degli allestimenti museali, le risoluzioni per la protezione dei beni artistici e monumentali, gli interventi per proteggere la basilica di San Marco, gli accordi con la Repubblica di San Marino e con Dubai, le misure per valorizzare ricercatori e dottorandi.
Con un colpo di reni forse riusciremo a votare il disegno di legge sui cammini storico-religiosi.
Un omaggio al Parlamento, cose utili per gli italiani.
...

Vi aspetto domani! #solo #mondadori #matteotti

Vi aspetto domani! #solo #mondadori #matteotti ...

COMPLICATO DIRE NO
C’è tutto un mondo in allerta, che lo vuole a ogni costo, e poi c’è una maggioranza solida sia alla Camera che al Senato. E poi c’è l’Italia. Impossibile staccare la spina. #Draghi

COMPLICATO DIRE NO
C’è tutto un mondo in allerta, che lo vuole a ogni costo, e poi c’è una maggioranza solida sia alla Camera che al Senato. E poi c’è l’Italia. Impossibile staccare la spina. #Draghi
...

CRAXI E GLI SMEMORATI
Trent’anni, una vita, e solo poco è cambiato.
Il 3 luglio 1992 #Craxi, in un silenzio religioso, intervenne a Montecitorio, sferzo’ la classe politica perché si assumesse precise responsabilità sul finanziamento ai partiti -ai loro partiti-, disse che nessuna nuova repubblica sarebbe potuta nascere sulle menzogne. Prevalse l’ipocrisia. E oggi tutti a dire che aveva ragione. Già, ma allora nessuna commissione d’inchiesta, una tangentopoli selettiva, tu si tu no, di fatto salvato chi aveva ricevuto stabilmente e per decenni denari da uno stato straniero e perdipiu’ nemico. Chi fece pubblica ammenda degli errori, falciato. Chi nego’ l’evidenza delle lire e dei rubli, redendo. Poi leggo le scuse e le riflessioni di Borrelli, di Violante, di D’Alema, anche di Berlusconi che quel fenomeno lo cavalcò, eccome se lo cavalcò, piantando le sue tv di faccia al palazzo di giustizia di Milano con commenti dei suoi giornalisti troppo spesso a senso unico, leggo e non riesco proprio a sorridere. Prima ancora da italiano che da socialista. Bastava leggere Nenni: c’è sempre uno più puro che ti epura. Nel frattempo l’Italia ha perso peso internazionale, ha venduto i suoi gioielli a multinazionali straniere, il populismo è esploso, il malaffare non è stato estirpato. Però è stata abolita la povertà. Parola di Conte.

CRAXI E GLI SMEMORATI
Trent’anni, una vita, e solo poco è cambiato.
Il 3 luglio 1992 #Craxi, in un silenzio religioso, intervenne a Montecitorio, sferzo’ la classe politica perché si assumesse precise responsabilità sul finanziamento ai partiti -ai loro partiti-, disse che nessuna nuova repubblica sarebbe potuta nascere sulle menzogne. Prevalse l’ipocrisia. E oggi tutti a dire che aveva ragione. Già, ma allora nessuna commissione d’inchiesta, una tangentopoli selettiva, tu si tu no, di fatto salvato chi aveva ricevuto stabilmente e per decenni denari da uno stato straniero e perdipiu’ nemico. Chi fece pubblica ammenda degli errori, falciato. Chi nego’ l’evidenza delle lire e dei rubli, redendo. Poi leggo le scuse e le riflessioni di Borrelli, di Violante, di D’Alema, anche di Berlusconi che quel fenomeno lo cavalcò, eccome se lo cavalcò, piantando le sue tv di faccia al palazzo di giustizia di Milano con commenti dei suoi giornalisti troppo spesso a senso unico, leggo e non riesco proprio a sorridere. Prima ancora da italiano che da socialista. Bastava leggere Nenni: c’è sempre uno più puro che ti epura. Nel frattempo l’Italia ha perso peso internazionale, ha venduto i suoi gioielli a multinazionali straniere, il populismo è esploso, il malaffare non è stato estirpato. Però è stata abolita la povertà. Parola di Conte.
...

FORZA RAGAZZI
Le prove di maturità non sono l’ingresso alla vita ma sono comunque una prova, e la vita inanella prove su prove, salite uncinate e funamboliche discese. Vi diranno di tutto, in genere: forza, siete il futuro. Vero e falso. La verità è che il futuro dobbiamo conquistarcelo sempre, fuori dal coro, pionieri del proprio destino. Oggi è un giorno importante. Rigiratelo come un calzino. #maturità

FORZA RAGAZZI
Le prove di maturità non sono l’ingresso alla vita ma sono comunque una prova, e la vita inanella prove su prove, salite uncinate e funamboliche discese. Vi diranno di tutto, in genere: forza, siete il futuro. Vero e falso. La verità è che il futuro dobbiamo conquistarcelo sempre, fuori dal coro, pionieri del proprio destino. Oggi è un giorno importante. Rigiratelo come un calzino. #maturità
...

Ciao Giacomo, e dire che c’è ancora qualcuno che fa il saluto romano.
#Matteotti #10giugno #solo 
“Uccidetempire me ma l’idea che è in me non l’ucciderete mai”. @psi_uff

Ciao Giacomo, e dire che c’è ancora qualcuno che fa il saluto romano.
#Matteotti #10giugno #solo
“Uccidetempire me ma l’idea che è in me non l’ucciderete mai”. @psi_uff
...

BUON COMPLEANNO ITALIA
Dedicato ai nostri nonni che seppero scegliere la strada maestra, che ricostruirono l’Italia devastata dalla guerra, che hanno reso l’Italia più libera e civile.

BUON COMPLEANNO ITALIA
Dedicato ai nostri nonni che seppero scegliere la strada maestra, che ricostruirono l’Italia devastata dalla guerra, che hanno reso l’Italia più libera e civile.
...