GIACOMO MATTEOTTI, UNA LEZIONE DI CORAGGIO

100 anni dal delitto Matteotti. Riccardo Nencini ne ha parlato in un incontro con i giovani a Pescara per il Premio nazionale Benedetto Croce

“L’esempio di un uomo coraggioso da proporre alle nuove generazioni. In occasione dell’annuncio delle terne delle opere finaliste del Premio Nazionale Croce Riccardo Nencini ha tenuto una lezione agli studenti dell’Istituto Aterno Manthonè di Pescara. A Giacomo Matteotti Nencini ha dedicato un romanzo storico, “Solo”.  Sono passati 100 anni dal  brutale assassinio del deputato socialista. Matteotti fu aggredito e rapito il 10 giugno del 1924 da una squadra fascista. Il 30 maggio in un discorso alla Camera aveva denunciato le violenze e i brogli dei fascisti nelle elezioni. Il suo cadavere fu ritrovato due mesi più tardi. Giacomo Matteotti pagò con la vita la sua opposizione intransigente al fascismo”.

Antimo Amore

 

Il servizio del TGR Abruzzo

https://www.rainews.it/tgr/abruzzo/video/2024/03/giacomo-matteotti-delitto-premio-croce-pescasseroli-riccardo-nencini-761fdeda-c7e0-4292-ba9c-eec34dde5cca.html

 

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn